INFORMATIVA SA8000

Che cos’è SA8000?

Sa 8000 è una norma internazionale su base volontaria, che indica una serie di requisiti ai quali un’azienda si deve adeguare per qualificare il Sistema di Gestione nei confronti della responsabilità sociale. La norma nasce nel 1997 per opera del SAI (Social Accountability International), un’organizzazione internazionale con sede a New York che opera in difesa dei diritti umani.

Cosa significa Responsabilità Sociale?

Nel definire la norma SA8000, il SAI ha preso in considerazione la figura del lavoratore come principale soggetto da tutelare, a qualsiasi livello della filiera produttiva: dai propri dipendenti, ai dipendenti dei propri clienti fino a quelli dei propri fornitori. La logica alla base di questo, sta nel fatto che se ogni soggetto coinvolto si rende responsabile e consapevole dell’impatto delle proprie azioni su larga scala, e quindi sulla società, la tendenza sarà verso un miglioramento nella qualità della vita di tutti noi.

Perché La Società ha adottato questa certificazione?

Omnia Secura Servizi Srl vede nel proprio personale un capitale umano da tutelare e proteggere, garantendogli il rispetto e la trasparenza che merita ogni lavoratore. La certificazione SA8000, fa in modo che La Società sia sottoposta a controlli periodici da parte di un Ente di Certificazione esterno che garantisce che i requisiti della norma siano costantemente rispettati e applicati.

SA8000 come impegno verso l’esterno

Un’Azienda certificata SA8000 è, innanzitutto un’azienda nella quale si può avere fiducia. Tanto personale è tutelato all’interno delLa Società, quanto lo sono i suoi clienti e le istituzioni con le quali l’organizzazione entra in contatto. Per questo motivo è previsto un coinvolgimento di tutte le parti interessate attraverso un sistema segnalazioni, che coinvolgono direttamente la Direzione ed il SPT nel trattare e gestire le problematiche che dovessero presentarsi, attinenti ai temi della responsabilità sociale.

Il Responsabile e i rappresentanti SA8000

In relazione all’adeguamento dell’edizione 2014 dello Standard SA8000, è stato istituito il Social Performance Team (SPT) e il Comitato Salute e Sicurezza composti da Rappresentanti del Management, e dai Rappresentanti dei lavoratori SA8000 (o indicati dal sindacato o eletti dai lavoratori).

Come segnalare il mancato rispetto della norma

Tutti i soggetti interessati interni ed esterni, possono segnalare eventuali incongruenze rispetto a tali principi. A tal proposito sono stati attivati dei canali di comunicazione con il SPT. A scelta possono – verbalmente riferire ai Rappresentanti dei lavoratori sopraindicati – scrivere all’email segnalazioniSA8000@osservizi.com – compilare in modo anonimo il form apposito sul sito www.osservizi.com – inviare le comunicazioni tramite posta a Omnia Secura Servizi Srl, V.le Industria, 47, 27010 San Genesio ed Uniti (PV) indicando sulla busta “all’attenzione del Comitato SA8000”.

I dipendenti e le parti interessate, nel caso La Società non risponda in alcun modo o non risponda in modo soddisfacente alle segnalazioni, possono rivolgersi direttamente all’Organismo di Certificazione: IQNET, SA8000@iqnet.ch o l’Organismo di accreditamento internazionale SAAS, saas@saasaccreditation.org

I PUNTI DELLA NORMA SA8000:2008

punti norma impegni aziendali COSA BISOGNA FARE SE ….
LAVORO INFANTILE La Società non usufruisce o favorisce il lavoro infantile (bambini di età inferiore ai quindici anni) e non impiega personale che non abbia assolto agli obblighi scolastici. Se si vedono minori lavorare, in violazione della legge, si deve denunciare il fatto segnalandolo.
LAVORO FORZATO E OBBLIGATO La Società è contraria all’utilizzo di lavoro forzato, e/o obbligato in ogni sua forma e vieta, ad ogni livello, di chiedere al personale assunto o assumendo di depositare a denaro, documenti di riconoscimento, o simili a garanzia della prestazione. Se si lavora o si vedono lavorare del personale per effetto di minaccia, costrizione e/o punizione bisogna denunciare il fatto.
SALUTE E SICUREZZA La Società si impegna a fornire ai propri collaboratori istruzioni sulla sicurezza e si impegna affinché i dispositivi di protezione individuale siano sempre disponibili e utilizzati. La carenza di istruzione periodica sulla sicurezza e l’assenza di dispositivi di protezione individuale, deve essere segnalata.
LIBERTÀ DI ASSOCIAZIONE E DIRITTO ALLA CONTRATTAZIONE COLLETTIVA La Società garantisce il diritto a tutto il personale di dare vita o di iscriversi a sindacati di propria scelta e di condurre contrattazioni collettive. La Società garantisce l’esercizio del diritto di assemblea nei luoghi di lavoro, mettendo a disposizione spazi per eventuali riunioni. Se si verifica che i rappresentanti del personale sono soggetti a discriminazione e/o non possono comunicare liberamente con i propri associati sul posto di lavoro, bisogna segnalare il fatto.
DISCRIMINAZIONE La nostra Società è contraria e vieta ogni forma di discriminazione. Rispetta il diritto alla persona in ogni sua forma di manifestazione e favorisce il personale nell’osservare, credere e praticare qualsiasi fede religiosa. Vieta si oppone ed ostacola ogni forma di discriminazione in merito a razza, ceto sociale, età, nazionalità, religione, disabilità, sesso, preferenze sessuali, responsabilità familiari, stato civile, appartenenza ai sindacati, affiliazione/pensiero politico. Sono vietati e punite condotte, gesti, linguaggio o approcci fisici o psicologici, molesti lesivi della dignità sessuale o minacciosi o di sfruttamento a qualsiasi livello. È vietato chiedere o divulgare, se rese note anche solo per errore, notizie in merito a test di gravidanza o di verginità. Se si è oggetto o si è spettatori di atti di discriminazione, se si è oggetto o si è spettatori di insulti, minacce, comportamenti violenti, bisogna denunciare il fatto.
PRATICHE DISCIPLINARI La Società non attua né favorisce la pratica di punizioni corporali, coercizione mentale o fisica e abusi verbali. I provvedimenti disciplinari eventualmente intrapresi fanno riferimento alla legge. Se si è oggetto o si è spettatori di punizioni fisiche o di insulti, di violenze anche mentali, di pratiche disciplinari contrarie alla dignità ed al rispetto della persona bisogna segnalare il fatto.
ORARIO DI LAVORO La Società applica la normativa nel rispetto della legge e del CCNL applicato e vigente. Il lavoro straordinario viene richiesto solo su adesione volontaria da parte del lavoratore ed è sempre pagato in misura maggiore rispetto alla normale retribuzione. Se il lavoro straordinario è richiesto in modo obbligatorio (per motivi non rispondenti a normativa) o non è pagato con la dovuta maggiorazione, bisogna segnalarlo.

Comunicazioni agli Stakeholder